Come riaccendere la passione nella coppia

Combattere l’appiattimento di una relazione

Se all’inizio di una relazione ci si sente estremamente coinvolti sotto tutti gli aspetti, e la passione è più qualcosa che va controllata piuttosto che alimentata, con il passare del tempo, molte coppie registrano un calo di desiderio verso il partner.

La routine quotidiana e gli impegni possono infatti portare entrambi a mettere da parte la sfera sessuale ed a farla diventare un aspetto trascurabile della vita di coppia. Si intraprende così una china pericolosa che può portare ad un graduale allontanamento dei due anche dal punto di vista affettivo. Quali sono alcuni consigli utili forniti dagli esperti per riaccendere la passione?

Favorire il dialogo

Bisogna accettare il fatto che un rapporto evolve nel tempo, e che il fatto che non ci siano più le stesse sensazioni che si provavano all’inizio della storia non vuol dire che la passione debba rimanere morta e sepolta. Parlare con il proprio partner del calo del desiderio ed affrontare in maniera aperta ed in un contesto che favorisce una discussione costruttiva di questi temi può essere il primo fondamentale passo per riavvicinarsi.

Flirtare con il partner

Ricordiamo tutti quei giochi di sguardi che ci facevano sentire le farfalle nello stomaco, i messaggi allusivi o altre chiare indicazioni del fatto che non vedevamo l’ora di rimanere da soli con l’altra persona? Riprendere queste abitudini manterrà il rapporto effervescente e forte.

Integratori sessuali

In alcuni casi il calo di desiderio può dipendere dal fatto che stiamo attraversando un periodo particolarmente stressante che tiene impegnata la nostra mente e che ci rende difficile concentrarci su questa sfera importante della nostra vita. Un uomo potrebbe ricorrere a dei prodotti per erezione, atti a stimolare la produzione di testosterone e favorire la microcircolazione. Esistono degli integratori specifici per donne molto efficaci per contrastare un calo di libido.

Prendere l’iniziativa

Facciamoci un’attenta analisi e chiediamoci se è sempre il nostro partner a dover prendere l’iniziativa per un momento di intimità. In questo caso sforziamoci di prendere più spesso noi l’iniziativa creando le occasioni per dedicarsi il giusto tempo e le giuste attenzioni.

Prendiamoci cura di noi stessi

Probabilmente ricordiamo quando eravamo freschi fidanzati e trascorrevamo un sacco di tempo davanti allo specchio per offrire poi la versione migliore di noi stessi. Con il tempo ci siamo forse lasciati andare? Trascurarsi e trascurare il proprio aspetto fisico sarà come versare acqua su ogni cenno di fuoco di passione.

Rompiamo la routine quotidiana

Da quanto tempo non ci concediamo un week-end romantico con il nostro partner? Mancare solamente 2 o 3 giorni per andare in una località ideale per entrambi può aiutare a cambiare il contesto e farci uscire dalla piatta routine quotidiana ed aggiungere pepe al rapporto.

Riservare del tempo per la coppia

Visto che il tempo non basta mai e visto che teniamo al nostro partner, dobbiamo essere consapevoli della necessità di riservare il tempo per entrambi. Organizziamo una cena romantica o programmiamo un uscita fuori, iniziamo a praticare un hobby assieme, etc. Trascorrere assieme del tempo di qualità aumenterà l’intesa e rafforzerà il rapporto.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *