In vacanza, come restare in forma e mangiare sano

L’estate di avvicina e aumenta la voglia per tutti noi di andare finalmente in vacanza, come sappiamo, durante le vacanze ci piace rilassarci e prenderci una pausa da tutte le abitudini e gli impegni della vita quotidiana, quindi, inevitabilmente cambiano anche le abitudini alimentari.

Godersi a pieno le vacanze con leggerezza e spensieratezza è il desiderio di tutti, ma bisogna fare attenzione a non eccedere troppo con l’alimentazione, cercando di salvaguardare sempre la nostra salute e il nostro benessere. Proprio per questo, è importante seguire alcuni consigli utili per mangiare in modo sano durante le vacanze, senza dover fare però troppe rinunce.

Quanto è importante la qualità del cibo?

Conoscere bene le proprietà nutritive dei cibi e saper riconoscere quelli di qualità, è sicuramente un vantaggio per la nostra salute, soprattutto quando andiamo a mangiare al ristorante.

Per conoscere le diverse componenti alimentari e saper conservare nel modo corretto i vari alimenti, è necessario approfondire lo studio con un Corso Haccp Online, dove poter apprendere tantissime nozioni importanti sull’argomento.

In generale, è preferibile quando siamo in vacanza e mangiamo fuori casa, approfittare dei prodotti del posto freschi e di stagione, evitando di consumare prodotti già confezionati.

Qualunque pietanza preparata al momento è sicuramente più sana e gustosa di una in scatola.

In vacanza, quali sono i cibi salutari e quelli da evitare?

Quando siamo in vacanza, trascorriamo sicuramente più tempo fuori casa, magari in spiaggia, quindi cerchiamo di mangiare cibi pratici e veloci da portare comodamente al mare, senza troppi ingombri.

È molto importante però, non perdere mai di vista la cura per la nostra salute, quindi è preferibile evitare di commettere alcuni errori.

Come sappiamo, il primo pasto della giornata è molto importante, quindi partire con una sana e ricca colazione è ciò che ci serve per affrontare al meglio la nostra giornata. È consigliabile mangiare a colazione cereali, yogurt, frutta, uova, latte o caffè, e soprattutto prepararsi uno spuntino da consumare poco prima di pranzo, per non arrivare troppo affamati.

A pranzo è preferibile, soprattutto quando siamo in vacanza al mare, mangiare cibi freschi e nutrienti, come verdure, legumi, pollo o pesce. Se si decide di pranzare al ristorante è importante chiedere sempre il condimento a parte, in modo tale da equilibrare a proprio piacimento olio, sale e spezie varie.

Ovviamente, le stesse regole valgono anche per la cena, solo in alcuni casi, è consigliabile sostituire un pasto completo con un bel gelato fresco.

Soprattutto quando fa molto caldo, l’idea di cenare o pranzare con un gelato fa gola a tutti, ma non facciamola diventare un’abitudine regolare. Tra gli alimenti da evitare assolutamente in vacanza, ci sono tutti i cibi molto grassi e preparati con cotture pesanti, come ad esempio, le fritture.

Ogni tanto si può anche fare un’eccezione, ma è preferibile evitare di appesantirsi con alimenti troppo calorici.

Infine, è consigliabile bere tanto per garantire al nostro corpo una corretta idratazione, evitando, se è possibile, di eccedere con le bevande alcoliche. Si sa che quando siamo in vacanza con gli amici ci piace divertirci in loro compagnia consumando magari un bel drink, ma attenzione a non esagerare!

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *